October 22, 2006

Deserto orientale...

A voi...
che eravate lì con me, senza saperlo...
presenze vive nel mio cuore di viaggiatrice...
Con me mentre lo sguardo colmo di meraviglia
si perdeva nella visione infinita,
nel silenzio della creazione del mondo...
mentre il sole caldo e abbagliante accarezzava la pelle
e l'orecchio prestava ascolto, incantato, ai monologhi del vento...
Con me su quella duna rocciosa, salita con gioia infantile...
per condividere la bellezza che hanno bevuto i miei occhi...
per nutrire il ricordo che vi donerò
quale riflesso pulsante di momenti che sanno e sapranno di eterno...
A me...
per la ricerca mai paga di semplicità e bellezza...
anima dissonnate ai ritmi di un mondo che non sa ascoltare
e guardare e appagarsi di ciò che gli è stato donato...
E a te... Kemet.



photo by Lady Door

3 Comments:

Blogger Iac said...

È la poesia meravigliosa e l'immagine! Dunque vicino a. Fino ad ora. Dunque silenzioso. Dunque intenso.

Monday, October 23, 2006 8:35:00 am  
Blogger Lady Door said...

Hey..
Tell me, have you used an on-line translator? ^___^ Because the first part of your writing is quite good... well, if you wanted to say "The poem is wonderfull
and the image too!" the translation works (it would have been "la poesia è meravigliosa e anche l'immagine")... but the rest of the sentence is quite funny ^^... it sounds like "So near to. Till now. So silent. so intense."... is it right or did you mean to say something different?... 0___o
Anyway... thank you for your appreciation... my words are a dedication to my beloved friends, me and Kemet... free thoughts on an endless memory.

Monday, October 23, 2006 10:49:00 pm  
Blogger Iac said...

The translate was close but may not comprehensible. Thanks.

Tuesday, October 24, 2006 2:32:00 am  

Post a Comment

<< Home